Sapori di Cagliari, sapori di Sardegna: i contorni

Sapori di Cagliari, sapori di Sardegna: i contorni tipici della cucina sarda

I ricchi secondi piatti della cucina sarda sono spesso accompagnati da contorni costituiti da verdure fresche crude, semplici e rinfrescanti.

Ciò non toglie che i saporitissimi ortaggi che crescono in questa terra baciata dal sole si prestino ottimamente, in combinazione con il profumatissimo olio extravergine di oliva prodotto in Sardegna e con altri prodotti tipici della cucina sarda, alla preparazione di contorni più elaborati.

Ottimi i contorni a base di funghi (porcini di vario tipo, cardulinu e murdegu o boleto del cisto, cardulinu 'e pezza o Pleurotus eryngii) grigliati o in umido; sono inoltre molto utilizzati i pomodori, le patate, i carciofi, i cardi, il finocchio, il sedano, le zucchine e legumi come le fave (nonostante gran parte della popolazione sarda, per via del favismo, non possa mangiarle), i piselli e i ceci.

Di seguito proponiamo alcune ricette per ottimi contorni basati su prodotti tipici della cucina sarda.