Carpaccio di zucchine con bottarga e peperoncino

Carpaccio di zucchine con bottarga e peperoncino

Ingredienti (per quattro persone)

500 g di zucchine
1 limone
1 peperoncino fresco (consigliamo aji orange )
1 cucchiaio di bottarga di muggine grattugiata
prezzemolo
olio extravergine di oliva
sale

Preparazione

Il carpaccio di zucchine con bottarga e peperoncino aji è un contorno fresco, gustosissimo e particolare, adatto anche come antipasto, preparato con ingredienti tipici della cucina sarda e gentilmente suggeritoci dal sito mondopiccante.net.

Per prepararlo, tagliare innanzitutto le zucchine nel senso della lunghezza a fettine molto sottili (circa 1 mm) con una mandolina, un pelapatate o altro strumento adatto. Condire le fettine con un pizzico di sale, disporle in una terrina e irrorarle con il succo del limone, quindi lasciarle marinare in frigorifero per almeno un'ora.

Nel frattempo, lavare il peperoncino aji orange e tagliarlo a rondelle sottili. Lavare il prezzemolo, asciugarlo e tritarlo finemente. Disporre le zucchine nel piatto di portata e cospargerle le rondelle di peperoncino aji orange, il prezzemolo tritato e la bottarga di muggine grattugiata.

Completare con un filo di olio extravergine di oliva e servire il carpaccio di zucchine con bottarga e peperoncino aji.

Carpaccio di zucchine con bottarga e peperoncino

portata: 
Antipasto
Contorno